Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

Sempre insieme, di Laura Brugnoli e Cristina Amodei; Kite 2011 / BCBF 2011 / cartoline dalla Fiera di Bologna, 15

Bologna, 28.3.2011
Saluti dalla Fiera, 15

Sempre insieme, di Laura Brugoli e Cristina Amodei, Kite edizioni 2011

Questo libro, che abbiamo comprato,
è una vera anticipazione, tant’è
che sul sito della Kite,
casa editrice di Piazzola sul Brenta (!),
Sempre insieme,
non c’è.
Ci sono le due autrici, naturalmente sotto la dizione “autori”, ma non il libro.
Che è molto bello.
Tratta di una separazione, che si è resa necessaria
anche se non voluta,
e si dice che in realtà si è sempre insieme,
così forte è stata l’unione, che ormai si è inseparabili.
Tema non nuovo,
ma come accade a volte, qui le illustrazioni
di Amodeo
(qualcuno dei personaggi di Sempre insieme
mi pare si possano scorgere su flickr e a New York), e i testi di Brugnoli
riescono a illuminarlo, commuovendo
senza ricorrere agli occhi da Bambi.
Brugnoli, giovanissima, forse timida,
era allo stand, e ci ha firmato il libro, ma
soprattutto,
ci ha raccontato che prima sono nate le illustrazioni,
a partire delle quali lei ha scritto la storia.
È forse questo processo che
rende la lettura
così facilmente riportabile al proprio vissuto,
galleggiando su un’incertezza delicata,
alludendo, in gioco perfetto con le figure,
senza mai descrivere.

Il libro però che presentavano in Fiera
era il Libro sveglio, di Asobi (Denis Guidone e Alessandro Sanna),
libro in cartone bianco molto grande
(33×48) che si apre a paravento,
il libro, ci illustravano allo stand,
è disegnato in due colori, nero, e
fosforescente. Letto di giorno raccoglie la luce
la notte brilla nel buio.

Cartoline, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post