Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

Paris sous la neige (Paris, Versailles, Bruxelles. 3)

Il secondo giorno che ero a Parigi, la vigilia del diploma del mio fidanzato, ci siamo svegliati che il piccolo giardino pensile della sua amica, nella cui casa eravamo ospitati, era tutto bianco di neve, è stato un bel risveglio. Fuori poi era tutto bianco, e nessuno ha pulito le strade nè quel giorno nè il giorno dopo. Quel giorno sono andato alle Galeries Lafayette, dove, secondo me, non ero mai stato. Da lì ho fatto la foto di Parigi dall’alto, che sembra così piacevolmente poco Parigi, e dove, verso l’alto della collina, si può vedere uno dei mulini di Montmartre. Alle Galeries mi sono divertito un sacco, nel caos isterico degli acquisti natalizi. Certo, condizione necessaria per trovare un giro alle Lafayette piacevole è di non comprare niente, ma girare e guardare, come al giardino botanico, allo zoo.

paris sous la neige, 17.12.09, 1 paris sous la neige, 17.12.09, 2 paris sous la neige, 17.12.09, 5 paris sous la neige, 17.12.09, 4 paris sous la neige, 17.12.09, 3 paris sous la neige, 17.12.09, 6

Someday, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post