Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

Nel paese del Magnano / Sandro Campani. Italic 2010 (segnalazione)

É in libreria

Sandro Campani
Nel paese del Magnano

Grafica di copertina di Giordano Giunta

164 p. ; 14€

Italic -Pequod, Ancona 2010

Sandro Campani, Nel paese del Magnano, Italic 2010; grafica di copertina: Giordano Giunta; copertina (part.), 1

Terzo libro per Sandro Campani, e cambio di editore.

Sandro Campani, Nel paese del Magnano, Italic 2010; grafica di copertina: Giordano Giunta; frontespizio (part.), 12

Playground aveva pubblicato un suo racconto, Le utili abitudini, nell’antologia programmatica degli esordi, Bloody Europe (2004)

Poi l’anno dopo pubblicò, É dolcissimo non appartenerti più, nella collana settoriale “Riserva indiana”, dedicata alle scritture straight, ora riassorbita nell’unica principale

Sandro Campani, É dolcissimo non appartenerti più, Playground 2005, immagine di cop. ©2005 Onze; cop. (part.), 1

Quest’anno, sempre da Playground è uscito “Non ti avevo nemmeno notato“, con Daniele Coppi, prima graphic di Playground, nella collana “High Shool”.

Non ti avevo nemmeno notato, di Sandro Campani (testo) e Daniele Coppi (disegni), Playground 2010; graphic designer: Federico Borghi [flickr name: ƒe], copertina (part.), 2

FNlibri ha pubblicato una recensione di Matteo Stefanelli a Non ti avevo nemmeno notato

Sandro Campani, Nel paese del Magnano, Italic 2010; grafica di copertina: Giordano Giunta; verso della p. dell'esergo (part.), 1

Ora Sandro Campani approda con Nel paese del Magnano a Italic di Marco Monina, sigla erede e frutto di complicate traversie occorse alla primigenia Pequod, della quale ora inalbera il nome a suggello della collana.

Sandro Campani, Nel paese del Magnano, Italic 2010; grafica di copertina: Giordano Giunta; incipit (part.), 1

I nuovi Italic, che vorrebbero raccogliere il testimone della vecchia Pequod, sono assenti su internet, se non su ibs o le altre libreie, ma non c’è un sito, nulla.

C’è stato per un breve periodo, ma subito fu chiuso. Scelta ardita, e un po’ ormai incomprensibile, soprattutto per una sigla che forzatamente sarà almeno per un periodo di nicchia. I libri, di piccole dimensioni sono molto belli, neo-einaudiani nei caratteri, nella pulizia delle pagine, quasi un’insistita citazione Moliniana.

Sandro Campani, Nel paese del Magnano, Italic 2010; grafica di copertina: Giordano Giunta; dorso e cop. (part.), 1

Sandro Campani canta e suona nell’Ismael Band

Sandro Campani, Nel paese del Magnano, Italic 2010; grafica di copertina: Giordano Giunta; dorso (part.), 2

Sandro Campani, Nel paese del Magnano, Italic 2010; grafica di copertina: Giordano Giunta; dorso (part.), 1

Segnalazioni, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post