Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

Francesco Orlando / La doppia seduzione. Einaudi 2010 (segnalazione)

È in libreria:

La doppia seduzione / Francesco Orlando
155 p. ; 13 €
Einaudi – L’Arcipelago Einaudi 160, Torino 2010

Francesco Orlando, La doppia seduzione, Einaudi 2010; alla cop.: ill. col.: Spiaggia, di Moses Levy, 1921, coll. priv., © Moses Levy, by SIAE 2009, (part.) 1

Francesco Orlando e Gli oggetti

Francesco Orlando è un critico letterario (Palermo, 1934); ha scritto Gli oggetti desueti nelle immagini della letteratura. Rovine, reliquie, rarità, robaccia, luoghi inabitati e tesori nascosti, Einaudi 1993 e 1994, non più ristampato), un testo critico sulla letteratura che è esso stesso letteratura, scritto in un italiano prezioso e ipnotico, colmo di citazioni, schemi, alberi, note, un saggio che attrae nelle sue spire vertiginose e regala un nuovo sguardo a chi lo legge.

Questo è il suo primo libro di narrativa, così viene segnalato nel risvolto, ma già, a mio avviso, Gli oggetti lo era eccome.

Qui un breve saggio che Mariolina Bertini ha scritto in occasione della presentazione de La doppia seduzione, fatta a Villa Malfitano a Palermo (il 26 maggio 2010, per l’Istituto Gramsci).

Qui la scheda che gli dedica il sito dell’Einaudi, con una lunghissima intervista a Emanuele Zinato, in pdf.

Il suo lavoro più noto è la trilogia freudiana: Due Letture freudiane: Fedra e il Misantropo (1990); Per una teoria freudiana della letteratura (1992); Illuminismo, barocco e retorica freudiana (1997), sempre da Einaudi.


francesco orlando, gli oggetti desueti nelle immagini della letteratura, einaudi, 1993

Segnalazioni, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post