Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

FEUILLETON, di Giacomo Giossi (l’argent de poche, 9)

Giacomo Giossi

L’argent de poche, uno sguardo sull’editoria francese

argent de poche, prova, 3

nona puntata: FEUILLETON

(nona puntata de L’argent de poche, a cura di Giacomo Giossi: una serie di post che raccontano l’editoria francese, soffermandosi soprattutto sulle piccole case editrici cartacee)


Ces antiaméricains !

Il titolo, centrale e in alto, è in caratteri maiuscoli, nel più classico Times New Roman, mentre la copertina verte ai toni arancioni e rossi. Sulla destra l’illustrazione mostra piccoli carri armati diretti verso sinistra, contro fabbriche stilizzate sotto cui appare la scritta “Kabul Bank”. In alto a sinistra, una grossa bandiera americana e sotto una più piccola inglese sovrastano tre nuvole che non casualmente riprendono i colori della bandiera francese.  

All’interno una citazione di Giacomo Leopardi, seguita da un articolo dall’inviato da Tokio, inaugurano con molti altri autori americani una nuova rivista assolutamente francese, anzi decisamente parigina. L’ideatore è un giovane editore di soli 25 anni, Adrien Bosc, già ideatore dei bellissimi libretti di Allia.

Feuilleton, questo il nome del nuovo bimestrale letterario (il primo numero è uscito a fine settembre), è un progetto totalmente indipendente che si avvale del contributo di giovani illustratori e di validi -cosa non ovvia quanto fondamentale- traduttori.  

L’aspetto tipografico colpisce per lo stile già personalissimo e la cura: il formato è quello del libro in brossura, cucito con alette, per oltre 250 pagine, la copertina è totalmente illustrata (ogni numero prevede un illustratore diverso), mentre le pagine interne godono di un ricco apparato iconografico e anche di infografiche molto utili per la lettura degli articoli di taglio politico e sociologico.

Se i contenuti ricordano molto le riviste come il New Yorker o Granta, da cui Feuilleton riprende molti articoli traducendoli, il risultato è qualcosa di unico e sorprendente.

Il lavoro grafico quanto l’accorta scelta dei pezzi riescono a raggiungere una profondità di analisi della cultura e della società globalizzata che raramente riviste di questo tipo, ingessate all’interno di polverosi schemi, riescono a dare.  

Feuilleton non vive della stretta attualità, ma anzi la rifiuta cercando proprio di far saltare quel circolo vizioso che costringe a inseguire la realtà piuttosto che ad analizzarla.  

Fatto non secondario, soprattutto per la cultura francese, è l’idea di proporre autori principalmente stranieri: tra gli altri troviamo inediti di Jonathan Franzen, William Langewiesche, Daniel Mendelsohn e di Nicolai Lilin. Più che una forma di sudditanza rispetto alla cultura americana, come potrebbe apparire in prima battuta, questa scelta svela più che altro l’intenzione e il desiderio di smuovere il mondo intellettuale francese da un eccesso di autoreferenzialità che negli ultimi tempi è stato  tra le cause della perdita di forza e di visibilità di una delle culture più influenti del Novecento. 

Composto da un insieme accorto e coerente di racconti, grandi reportage, inchieste e anche curiose ricette gastronomico/letterarie, il primo numero di Feullieton rinnova (come in parte ha saputo fare la rivisita XXI nell’ambito della divulgazione geopolitica) il concetto di rivista culturale, riportando al centro dell’interesse dei lettori un’analisi ed una critica dei tempi che non sia una logora parafrasi post-ideologica o, all’opposto, la proposizione di testi più o meno inediti, ma privi di coerenza progettuale.

L’argent de poche, uno sguardo sull’editoria francese

a cura di Giacomo Giossi

9) FEUILLETON, Paris

argent de poche, prova, 3

EDEN ZOOTED EDITIONS, di Giacomo Giossi (l’argent de poche, 6) EDEN ZOOTED EDITIONS, di Giacomo Giossi (l’argent de poche, 6) EDEN ZOOTED EDITIONS, di Giacomo Giossi (l’argent de poche, 6) EDEN ZOOTED EDITIONS, di Giacomo Giossi (l’argent de poche, 6) EDEN ZOOTED EDITIONS, di Giacomo Giossi (l’argent de poche, 6) EDEN ZOOTED EDITIONS, di Giacomo Giossi (l’argent de poche, 6) EDEN ZOOTED EDITIONS, di Giacomo Giossi (l’argent de poche, 6) EDEN ZOOTED EDITIONS, di Giacomo Giossi (l’argent de poche, 6)

L'argent de poche, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post