Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

Festival delle Colline Torinesi / Associazione 15febbraio / STUDIO per STILL LIVE

(Festival delle colline torinesi, 2010), da Repubblica, 30.6.010, 1

martedì 8, mercoledì 9 e giovedì 10 ore 19

Fonderie Teatrali Limone, Moncalieri

STUDIO per STILL LIVE

Associazione 15febbraio

“Uomini e cose non vengono giudicati per ciò che sono al presente, ma piuttosto per il loro potenziale valore futuro: oggi non sono niente ma già domani potrebbero essere tutto. I due protagonisti Vadi e Lofo cercano aiuto dagli specialisti della predizione: veggenti, broker ed altri futurologi”.

(Festival delle colline torinesi, 2010), da Repubblica, 30.6.010, 3

Dal sito del Festival delle Colline Torinesi:

“di Valentina Diana, Lorenzo Fontana, Claudia Hamm
regia Claudia Hamm

con Lorenzo Fontana, Valentina Diana, Francesca Genti
ideazione e composizione Claudia Hamm
collaborazione artistica Jelka Plate

produzione Associazione 15febbraio e Claudia Hamm
coproduzione Théâtre Durance – Château-Arnoux

scène conventionnée nell’ambito del progetto interreg-Alcotra CAT – Confrontations Artistiques Transfrontalières

Festival delle Colline Torinesi

presentato in collaborazione con Teatro a Corte – Fondazione Teatro Piemonte Europa

durata 30′

Vadi e Lofo, dopo e grazie a Servizio di pulizia o Corpo sociale, hanno acquisito un nuovo e più consistente valore di mercato. Qualcuno ha deciso di investire su di loro, ma questi investimenti sul loro futuro sono ragionevoli? Su cosa si basano? Qual è il valore di ciascuno di noi e come è possibile accrescerlo (possibilmente senza compiere lavori)? Che sarà domani?
Vadi e Lofo si rivolgono a diversi futurologi: una veggente, un broker, “oggetti parlanti”…
E se succede che le scelte sensate non sono il mezzo giusto per costruirsi un buon futuro?
E se succede che in questa borsa umana il valore di ciascuno si deprezza invece di crescere?
C’è Qualcuno là fuori che decide di me? Io non lo conosco!
E se succede che l’indicazione sul pannello nero delle quotazioni rimane vuota e non si sente altro che il clic del meccanismo?
Claudia Hamm”

(Lorenzo Fontana)(Valentina Diana)

15FEBBRAIO
15febbraio nasce nel 2008 a Torino.

Nel 2009 presenta Sport. Una pièce. Primo studio di E. Jelinek che debutta a Cosenza, coprodotto con il Centro R.A.T. Teatro dell’Acquario ed è ripreso in coproduzione con il Festival delle Colline Torinesi;

il Secondo studio è presentato in prima nazionale a luglio al Festival Teatro a Corte della Fondazione TPE.

Con Comitragedia spaziale di Valentina Diana partecipa al Festival Terre di Frontiera.

Con Sistema Teatro Torino, all’interno del festival Prospettiva 2009, è prodotto e presentato in prima nazionale Le mammole di M.M.Bouchard e sempre con Sistema Teatro Torino debutterà nella prossima stagione Fratelli di Valentina Diana.

15febbraio ha preso parte agli incontri tranfrontalieri di CARTA BIANCA 2009 a Chambéry.

Da questi incontri sono nate diverse collaborazioni importanti: il Théâtre des Salines Scène nationale de Martigues è il distributore in Francia di Servizio di pulizia o corpo sociale, la prima collaborazione con la regista Claudia Hamm, che ha debuttato, nella versione francese, a gennaio 2010 a Aix-en-Provence ed è stato ospite al Théâtre des Bernardines di Marsiglia all’interno del festival “Arrêtons le gaspillage”.

Still live è la prima tappa della prosecuzione di questo lavoro.

15febbraio continua inoltre l’attività nella sua piccola sede di Torino in Via Baretti 31a, al quarto piano, dove propone letture e mises en espace.

(Festival delle colline torinesi, 2010), da Repubblica, 30.6.010, 2

CLAUDIA HAMM
Nata in Germania dell’Est, è regista, autrice e traduttrice.

Da giovane recita in teatro per poi fare studi di filosofia e letteratura a Parigi, Friburgo e in Cile. Diventa assistente di Christoph Marthaler, poi drammaturga e regista presso la Baracke del Deutsches Theater di Berlino (Thomas Ostermeier) e il Burgtheater di Vienna. Dal 2002 lavora come regista e autrice indipendente, dirige diverse compagnie in Germania, Austria, Svizzera, Italia (Pane Quotidiano di Gesine Danckwart), Francia e Messico. Fa performance-lectures da propri testi. Insegna drammaturgia, traduce e scrive”.

il sito di 15febbraio, qui

il sito del Festival delle Colline, qui

(Festival delle colline torinesi, 2010), da Repubblica, 30.6.010, 2

Someday, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post