Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

Editoria / notizie / brevi. 43: il Salone del Libro in via dei Serpenti (per tacer dell’FN/PaperShop)

Come comportarsi di fronte a un lungo e articolato post che riassume in un lucido sguardo critico molte osservazioni riguardo al Salone del Libro di Torino 2012, e che a metà elogia l’FN/PaperShop così da far inbrodogiuggiolire l’estensore, FN, di queste righe?

Con una bella, piena, citazione del passo:

“[…] Un salvadanaio nero su sfondo rosa il simboletto dell’FN Paper Shop: l’evento più chic durante il Salone si è tenuto venerdì 11 maggio dalle 20. Varie meraviglie editoriali sono state messe in vendita assieme a pane, vino e rapanelli per la prima serata di autofinanziamento di FN. Per l’occasione, anche un live di VADIeLOFO (eccoli mentre si preparano). Per chi non c’è stato, qui l’archivio su tumblr: da mangiarsi le mani. […]

Ecco, ottemperato a questo compito vi lascio il link al pezzo, molto interessante perché acuto, completo e stringato, con una conclusione-proposta finale che andrebbe ascoltata

 

Primavera digitale: il Salone del Libro di Torino 2012

 

FN/PaperShop

 

Notizie, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post