Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

Coccole e Caccole / BCBF 2011 / cartoline dalla Fiera di Bologna, 18

Bologna, 28.3.2011
Saluti dalla Fiera, 18

Il sapore amaro delle arance, di Sandro Natalini e Tommaso Nava. Edizioni Coccole e Caccole 2011, copertina (BCBF 2011)

Il sapore amaro delle arance, di Sandro Natalini e Tommaso Nava. Edizioni Coccole e Caccole 2011, pag. interne

Coccole e Caccole
è un nome bellissimo.
Andrò in libreria e chiederò:
-Buongiorno vorrei Il mio cane fa le puzze,
è uscito da Caccole e Coccole-.
Il sito -pasticciato- è avaro di informazioni.
Si può scaricare il pdf del coloratissimo e un po’ illeggibile catalogo
-non indicano chi l’abbia disegnato-
e farsi un’idea.
Ci sono libri molto divertenti,
e una vena pedagogica per una volta non punitiva,
riescono pure -difficilissimo pare-
a fare collane d’impegno civile rivolte a giovani lettori e lettrici,
senza produrre melassa o troppa noia.
Il logo è proprio brutto.
Il libro della cartolina,
Il sapore amaro delle arance,
esce in una collana interessante per più motivi.
Ospita lavori di illustratori e illustratrici esordienti.
È impaginato per lungo. Il formato consueto, rilegato,
(16,5 x 22,5)
è rilegato sul lato corto, e si apre come un block notes.
Questo permette tavole lunghe e strette, e una lettura
dall’alto al basso,
molto interessante.
Il sapore amaro delle arance
riprende la storia un po’ dimenticata di Rosarno.
I disegni di Tommaso Nava fanno immaginare un esordio
destinato a consolidarsi presto

Cartoline, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post