Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

26, la vittoria

FN_Summer_love_2A chiusura della pagina una breve serie di tre fotografie.

La didascalia è comune e le sottolinea tutte e tre: “Oostduinkerke août 1952: -concours de plage….”. La prima e la terza vedono ritratto il biondo, quella centrale il bruno, armati di pala scavano fossi e ergono montagne.

 

Un concorso di castelli di sabbia?

Un concorso di non so che cosa di sabbia.

 

Le fotografie precedenti erano state scattate a Bohan e a Vresse, era luglio.

 

C’è in questa pagina come un’urgenza di far stare tutto, a scapito della composizione e dell’equilibrio.

 

Questa piccola serie di tre è formalmente molto coerente e elegante; l’orizzonte –nel primo caso il mare, nelle altre due le dune- è sulla stessa linea; la pala inclinata secondo la stessa asse; la sabbia smossa compone dei segni grafici, pare un alfabeto.

 

Il carattere del biondo e del bruno, quasi indistinguibili, emerge da piccoli particolari, dall’impegno concentrato del biondo, dalla sigaretta in bocca del bruno: uno impegnato nel gioco con la serietà felice di un bambino, l’altro fingendo di star lavorando a qualcosa di importante.

 

Il concorso in spiaggia presuppone dei partecipanti, dei concorrenti –o era una gara fra loro due soltanto?-, una giuria, un pubblico, degli astanti. Qui, come sempre, nessuno.

Forse davvero la didascalia riprende il tono ironico della pagina precedente, ed era una gara fra loro due, ma resta, implacabile, il sentimento d’un mondo deserto, abitato solo dal bruno e dal biondo –non una persona che passi in lontananza, non un bambino che giochi sulla distesa infinita di sabbia, nessuno.

 

L’altra cosa che mi stupisce è che ci siano le fotografie della costruzione, ma non le fotografie dell’oggetto –castello, scultura, diga?- finito.

La risposta è nell’immagine. L’oggetto finito è trascurabile, è solo l’esito di un pomeriggio; il ricordo che si vuole costruire sta invece nel processo, nel lavoro fatto, nel bruno e nel biondo all’opera.

 

Cosa facevamo? –stavamo giocando.

SUMMER_LOVE_NOVARO_4,15

SUMMER_LOVE_NOVARO_4,16

SUMMER_LOVE_NOVARO_4,17

SUMMER_LOVE_NOVARO_4,15bis

SUMMER_LOVE_NOVARO_4,16bis

SUMMER_LOVE_NOVARO_4,17bis

 

Summer Love, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post