Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

21, è passato un anno

FN_Summer_love_2È passato un anno.

La quinta pagina dell’album è datata –con la stessa grafia a stampatello della pagina precedente– “Juillet 1952”.

Il biondo e il bruno sono ancora insieme e sono tornati nei luoghi dell’anno prima, Bohan e Oostduinkerke.

La pagina è affollata di immagini, disposte in tre file sovrapposte, tutte strette una all’altra: la prima fila ne ha quattro in verticale, la seconda tre in orizzontale, la terza come la superiore. L’ordine apparentemente mantenuto è in realtà frantumato.

La fila in alto non esaurisce le immagini della sua serie, la prima della fila di sotto appartiene infatti a quella di sopra; poi al centro una foto dei due lungo un fiume, accanto la prima fotografia dell’album a ritrarre uno dei due in un interno, il biondo. Sotto, la prima a sinistra è bizzarra quanto a me muta: è di nuovo il biondo, di nuovo in un interno, vestito di un costume rinascimentale. Le tre accanto li ritraggono sulla sabbia di Oostduinkerke a costruire barriere al mare.

L’urgenza autorappresentativa sembra essersi placata. Qui per la prima volta, allegramente, c’è il piacere di mettersi in mostra, il piacere di mettersi in posa, di fotografare e farsi fotografare. E ci sono i corpi. Non più idealizzati come nella fotografia della canoa e in quella del ruscello, non più vestiti come nel vento della pagina precedente.

Sono corpi esibiti, in pantalonici o in costume, il biondo –al solito- più sfrontato, il bruno –al solito- più mediato, con un pullover sulle spalle a far da pudico scialle.

Le didascalie sono ancora ironiche, anche un po’ sceme in un caso, o mancano.

Sembra quindi questo un album dei ricordi delle vacanze. Cosa hanno fatto il bruno e il biondo negli undici mesi passati? Abiteranno insieme? Vicini? Che lavoro faranno? Che persone frequenteranno? Non sappiamo nulla.

C’erano altri album? O solo l’estate era considerata utile al fine della costruzione dei ricordi? Non ci sarà stato un compleanno, un Natale, una festa con gli amici?

Niente, non sappiamo niente.

Sappiamo che un anno dopo, nel luglio del 1952, il bruno e il biondo si amano ancora e che tutto, i loro corpi belli, le gite, i giochi, i travestimenti, la pace domestica, tutto sembra normale.

Dove siamo? –Ancora qui.

 SUMMER_LOVE_NOVARO_4,1

 

Summer Love, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post