Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

I BELLI SUI GIUNTI (Saluti dal salone del Libro, 19)

Salone del Libro di Torino

Sono bellissimi?
O sono bruttisimi?
Manca lo scandaloso
Cuore di tenebra
che su Lipperatura,
un blog monoautoriale
di Loredana Lipperini,
scrittrice, giornalista, conduttrice,
fu molto criticato.
Come a lei non è piaciuto neanche a
Le pagine strappate (dove trovate l’immagine contestata)
e neanche a Giramenti,
e neanche a WasteLand
e neanche al Digitoriale
e neanche a Una vita vagabonda.
La copertina manca per le critiche veementi
o forse perché
l’attore che avrete visto
in questa cartolina ch’è magica
perché c’ha i link (avete visto? se cliccate sulle parole evidenziate
vi compaiono delle altre cose)
è Josh Holloway, di Lost.
Il che fa pensare, forse, magari,
che non è che hanno davvero pensato di farla
‘sta copertina, e di pagarsi i diritti per il tenebroso Hollaway.
Un’operazione di puro
marketing -dài, annunciare un mese prima
che fai una copertina
col figone su Cuore di tenebra
non sembra
quello che si chiama
specchietto per le allodole?
Che tutti e tutte ci si son
buttati
a dire
uuuuuuh lesa
letteratura!
uuuuuuh lese
femmine!
Ma magari mi sbaglio,
naturalmente.
Però FN c’ha un carattere
che se vede alzarsi un
unanime coro di veemente protesta
gli viene sempre di cercare di vedere le ragioni
dell’oggetto dello scandalo.
Che tanto, quelli che protestano, non hanno
bisogno
d’esser difesi.
Insomma: FN è un bastian contrario, si sa.
Che la sezione Y di Giunti
non fosse proprio
l’Einaudi del 1970
l’avevo, confesso,
già sospettato anche io –nel 2009.
Eppure.
A me -lasciamo da parte
Lost-
‘ste copertine:
1. non mi dispiacciono affatto
2 spesso sono assolutamente pertinenti al testo
2.1 almeno con un tasso di pertinenza pari se non superiore alla media
3. lo scandalo che si pensi di conquistare il
mercato femminile
coi fusti… uuuuuh che cosa in-cre-di-bi-le!
3.1. probabilmente hanno copiato da tutti gli editori che per anni hanno messo dei
torsi nudi maschili su qualunque libro
avesse attinenza con una storia fra due maschi
-senza mi pare grande scandalo dei cori
4. l’operazione di mettere copertine
incongrue rispetto all’epoca, all’autore, al testo
percorre tutta l’editoria popolare del Novecento
5. ci voleva il figo di Lost (che poi figo era più l’altro coi capelli corti)
ad accorgersi che la discrasia fra testo e confezione
spesso in modo fallimentare per l’esito commerciale
-vedi qualche cartolina fa il caso Campani / Rizzoli-
è ormai spesso legge?
6. sono composte bene queste copertine? sì
7. le immagini sono tagliate in modo intelligente? sì
8. i titoli sono validi? sì
9. si cita in quarta la responsabilità del progetto grafico? sì (Adria Villa)
10. Viva i Classici Giunti!
11. Viva i fighi in copertina!
12. Viva Viva Viva!
ecco

Un saluto,
a presto,
FN

Cartoline, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post