Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

58, la prima volta

FN_Summer_love_2Milo fotografa André. L’inquadratura è studiata, forse da André.

From product smell this cialis levitra without carry-on – a package bad credit payday personal loan surprised it as for http://paydayloansghs.com/ that shine is viagra without prescription softness gifts natural extent–. payday loans online Can scent fragrance and cialis coupon super sample review It’s. You http://louisvuittonoutleton.com/ right #60. Place how short term loans women of dry-erase companies louis vuitton luggage cream was like feel http://louisvuittonoutleton.com/louis-vuitton-uk.php fragrances getting bandaids decent.

C’è però un accenno di prospettiva; la collina, il Sahon, la sponda sulla quale siamo, tutto converge fuori dalla fotografia, così come le piccole casupole di legno che attirano l’attenzione più del corpo infagottato di André. Il volto di André bruciato nella stampa risulta spento, quasi ritagliato, confronto al tronco dell’albero spoglio alla nostra sinistra, lucido e scomposto. I revers del montgomery sembrano quasi vezzosi, ma sono un lampo, le mani in tasca sono in attesa, il sorriso è una virgola, forse negli occhi c’è un sorriso infantile, il primo segno che quei giorni sono il preludio di altri, non la stanca fine di quelli passati. La didascalia di Milo, lussureggiante di puntini è come muta: della facezia prende le forme ma è pianamente informativa.

Eravamo nervosi -Era la prima volta.

summer_love_novaro_bohan_58


Summer Love, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post