Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

57, forse troppo presto

FN_Summer_love_2In posa accanto a una delle grandi rocce che emergono nei boschi sulle sponde del Sahon, Milo, qui, sorride. C’era già stata una fotografia simile, due anni prima scattata nella stessa foresta, accanto a rocce simili. Ma il biondo di allora qui sembra lontano. La pancia ch’era sempre risucchiata nell’evidenziare un fisico che si voleva prestante qui tende la stoffa della maglia e s’appoggia sulla vita dei pantaloni. La mano in tasca cerca disinvoltura, ma è distratta, la destra si agita e André scatta ugualmente senza aspettare. Il sorriso nella trama d’ombre dei rami ancora nudi senza foglie è vago. Si avverte l’incertezza della ripetizione; un momento di sole e caldo dopo la passeggiata in una giornata ancora fredda; i corpi celati dell’inverno tradiscono una nostalgia alla quale forse non hanno saputo essere fedeli.

Avevo freddo. -Era ancora presto.

summer_love_novaro_bohan_57


Summer Love, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post