Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

31.3.65

2271115335_751d7163ef

Oggi è il mio compleanno, compio 43 anni. Un compleanno sereno. Guardando queste foto di quand’ero piccolo sembro contento, e in verità è così che mi ripenso, se cerco di andare ad allora. Poi, ma a che età?, i 12?, prima?, è stato più difficile, e faticoso, e doloroso, per più di vent’anni. Non c’è un evento che segni un prima e un dopo. L’ho anche sperato credo, sarebbe stata una semplice soluzione, un motivo. Ma no, non ho mai trovato niente. Forse sono stato semplicemente lasciato troppo solo. Quello che so è che un certo giorno l’accordo che avevo col mondo si ruppe, e subentrò una rabbia che sembrava non dovesse mai placarsi. Invece successe, con passi lentissimi, molti fatti alla cieca, rasentando il disastro più volte, e stranamente uscendone. Poi tre anni fa compii quarant’anni, e durante la cena, con intorno le persone più care, mentre si rideva, ci si raccontava, mi trovai a pensare che la felicità mi era tornata accanto.

About, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post